Ferrovie

Spesso abbiamo a che fare con attraversamenti ferroviari scarsamente segnalati e protetti. Spesso avviene che per proteggerli dall’attraversamento sia pedonale che veicolare vengano adottate soluzioni non proprio conformi al livello di sicurezza necessario o per lo meno non quanto offerto dal cancello AVANTGATESR.

Sono comuni i casi in cui questi attraversamenti ferroviari vengano segnalati da un semplice semaforo, da una semplice sbarra o da entrambi i dispositivi.
Solo nel 2015 ci sono stati 8 morti in Italia per attraversamento di passaggi a livello ferroviari.
Il D.P.R. n° 753 del 11 Luglio 1980 all’interno del Titolo IV descrive i sistemi di protezione degli attraversamenti dei passaggi a livello e le prescrizioni per gli utenti.
In particolare il testo prescrive che i passaggi a livello delle strade pubbliche o private per l’attraversamento delle ferrovie possono essere: con barriere o semi-barriere, manovrate sul posto, a distanza o automaticamente.

Nel termine barriere sono comprese le sbarre, i cancelli ed altri dispositivi di chiusura equivalenti. Possono anche essere previsti attraversamenti senza barriere. La discrezione è lasciata alle aziende esercenti le ferrovie atte a stabilire il tipo di impianto per ogni attraversamento.
– AVANTGATESR è l’unico sistema di chiusura in grado di garantire un accesso controllato e sicuro sia per il traffico pedonale che veicolare, infatti rispetto ad una sbarra preserva l’ingresso incontrollato di persone ed ovviamente rispetto ad un cancello orizzontale scorrevole;
– garantisce dei tempi di apertura molto inferiori e permette il funzionamento del sistema anche in caso di neve (impossibile per i comuni cancelli scorrevoli).
Inoltre il sistema elettronico ferroviario potrebbe essere messo in comunicazione con la centralina elettronica del cancello garantendone l’apertura solo quando il treno si è allontanato dalle sezioni di blocco e, le condizioni di sicurezza sono tali da garantirne l’attraversamento. Inoltre al cancello AVANTGATESR può anche essere abbinato l’accessorio semaforo, che offre all’utente finale un’ulteriore strumento di riduzione del rischio durante l’attraversamento.

Altro impiego ferroviario del cancello idraulico ad alzata verticale AVANTGATESR è quello a binari in disuso i quali, per evitare di essere percorsi, spesso necessitano di essere sbarrati. Si vedono vincoli di binari con le rotaie che per pochi metri si protraggono e ad un certo punto terminano nel nulla.
AVANTGATESRpuò essere utilizzato come sbarramento per tali rotaie inutilizzate ed inutilizzabili.




Copyrights (c) 2016 AvantGates SMOES s.r.l. Via Nabucco n° 52 47922 Rimini (RN) ITALIA
Tel: (+39) 0541.791246 - info@smoes.net - Codice Fiscale - P.Iva 02655300404

Menu rapido

Close

Chiudi